10 “QUANDO”  quando ESCE L’ASL (ora ATS ma ASL rende ancora meglio l’idea):

1 Quando ricevi inviti ad incontri, convegni organizzati dall’Asl in merito a campagne di studio o di sensibilizzazione, etc etc…SIGNIFICA CHE FAI PARTE DELLE AZIENDE SORTEGGIATE A CAMPIONE E CHE SARAI PRESTO CONTATTATO PER UNA VISITA DI CONTROLLO;

 

2 Quando l’Asl ti propone due date vicinissime per l’uscita in azienda (es. 21 o 23 novembre) SIGNIFICA CHE L’USCITA NON PUO’ ESSERE IN ALCUN MODO RIMANDATA;

 

3 Quando l’Asl arriva in azienda anche solo per verificare la corrispondenza tra questionario questionario compilato dal Datore di Lavoro e realtà aziendale, ricorda che L’USCITA DEI FUNZIONARI HA SEMPRE E COMUNQUE UNA FUNZIONE ISPETTIVA;

 

4 Quando ricevi una check list dell’Asl generalmente occupa un’intera pagina. Quindi SIGNIFICA CHE DEVI INIZIARE SUBITO A RECUPERARE I DOCUMENTI perchè la richiesta è davvero dettagliata. 

 

5 Quando l’Asl richiede un documento è meglio esibirlo SUBITO, anche magari non aggiornato, IN MODO DA EVITARE LA SANZIONE PER “MANCANZA DI DOCUMENTAZIONE”;

 

6 Quando pensi che basta aver “fatto tutto” per l’anno corrente ti sbagli perchè’ ASL CHIEDE ANCHE RELAZIONI SANITARIE, DOCUMENTI DI VALUTAZIONI DEI RISCHI E INDAGINI SPECIFICHE ANCHE DI ANNI PRECEDENTI, ANCHE GESTITI DA ALTRI MEDICI O CONSULENTI;

 

7 Quando il Datore di Lavoro riesce DA SOLO a recuperare tutte le informazioni richiesta dell’Asl allora è veramente UNO BRAVO perchè ANCHE UN CONSULENTE PREPARATO PUO’ VACILLARE DI FRONTE ALLE RICHIESTE APPROFONDITE DI ASL;

 

8 Quando vedi i funzionari dell’ATS scrivere tutto minuziosamente è perchè A LORO VOLTA SONO SOGGETTI A CONTROLLI DA PARTE DEI SUPERIORI (quindi la loro “precisione” puo’ essere “a discapito” del Datore di Lavoro);

 

9 Quando pensi che “tanto sono buoni e gentili” ricorda che, nonostante lo siano davvero, SEI COMUNQUE DI FRONTE A UFFICIALI DI POLIZIA GIUDIZIARIA (UPG)

 

10 Quando ti viene comunicato che riceverai delle “disposizioni” (prescrizioni da attuare entro tot giorni) anzichè aver commesso “violazioni” (inosservanza di un obbligo di legge) SIGNIFICA CHE, ALMENO PER IL MOMENTO, HAI EVITATO UNA SANZIONE!

Dr. Diego Panzeri e Area 81 sempre presenti

Seguici per la sicurezza (e medicina sul lavoro): www.sicurezzaperlavoro.it

o per la privacy: www.area81privacy.it